Accumulazione collettiva per la rapida dissoluzione della pandemia COVID-19


La nostra famiglia di Dharma sta accumulando i mantra di Loma Gyonma e le preghiere di Thangtong Gyalpo per aiutare a purificare le cause e le condizioni di questa pandemia di Covid-19. Siete tutti benvenuti ad unirvi a noi.
Tutti questi accumuli saranno dedicati per il beneficio di tutti gli esseri senzienti durante il rituale di Loma Gyonma presso il nostro centro principale SAKYA TSECHEN LING, Francia il 7 agosto alle ore 17. 

Programma di luglio

Riapertura del centro di Arosio:

Dal 5 giugno abbiamo riaperto il centro ed è possibile venire ad Arosio e partecipare personalmente agli eventi, I quali potranno comunque anche essere seguiti via Zoom da casa.

I posti nel tempio sono limitati per poter mantenere le distanze prescritte, anche se ora le direttive ufficiali di prevenzione sono meno strette e possiamo accogliere più persone. 

È necessario iscriversi per poter partecipare personalmente ad Arosio (usando i link qui sotto nel programma “Se desideri venire al centro per questo evento clicca QUI”). Vi chiediamo comunque di registrarvi il più presto possibile per aiutarci con l’organizzazione. 

Non riceverete una e-mail di conferma, una volta fatta la registrazione potete venire al centro, vi contatteremo unicamente se venisse superato il numero limite di partecipanti.

Rimangono valide le norme igieniche e di distanza in vigore.
Grazie per la vostra comprensione.

Chi desidera ricevere i link del Zoom per poter partecipare, ma NON è ancora sulla nostra mailing-list, può iscriversi ad una mailing-list di eventi Zoom che sarà attiva fino alla fine del periodo critico del virus, cliccando QUI. 

GIOVEDÌ 2 LUGLIO: MEDITAZIONE

18:30 – 20.00 SAKYA KUNGA CHOELING, TRIESTE: Ani Malvina

Meditazione con Ani Malvina (in Italiano)

VENERDÌ/SABATO/DOMENICA 3. - 5. LUGLIO: SEMINARIO + RITUALI

SAKYA TSECHEN LING, Kuttolsheim: Khenpo Tashi Sangpo

Insegnamento: Continuazione della “Preghiera di Samantabhadra” (dal seminario in giugno) e l'offerta del mandala in 37 parti.(inglese/francese)

Venerdì 3.7.:

20.30 - 22.00: Spiegazione della “Preghiera di Samantabhadra”

Sabato 4.7.:

09.00 - 12.00: Rituale di Vajrayogini per Dominique, Urban Nilsson e Els Simonis                        (Potete praticare la sadhana di Vajrayogini o la vostra sadhana quotidiana.)

Chi desidera includere in questo rituale delle persone defunte, può comunicarci il loro nome QUI entro il 3.7. 

15.00 - 17.00: Spiegazione della “Preghiera di Samantabhadra”

Domenica 5.7.:

10.00 - 12.00: Guruyoga Lama Chöpa e preghiere di lunga vita per il compleanno di Sua Santità il Dalai Lama (6.7.) e Sua Eminenza Gyana Vajra Rinpoche (5.7.)                                                        14.00 - 16.00: Offerta del mandala in 37 parti: spiegazione e pratica

LUNEDÌ 6 LUGLIO: MEDITAZIONE

18.30 – 20.00 SAKYA KUNGA CHOELING, TRIESTE: Ani Malvina                                        Meditazione e celebrazione del compleanno di S.S. Dalai Lama

MARTEDÌ 7. LUGLIO: INSEGNAMENTO

19.15 - 21.00 THUPTEN CHANGCHUP LING, Arosio: Mike Bortolotti                                               Se desideri venire al centro per questo evento clicca QUI                                                            Insegnamento: Le Tre Visioni / Nang Sum (Visione impura: l'impermanenza e la morte), meditazione (in italiano)

VENERDÌ 10. LUGLIO: RITUALE

19.15 - 20.30 RITUALE DI TARA + preghiera Thangtong Gyalpo: Lama Gendun Gyatso

SABATO 11. LUGLIO: RITUALE

9.00 - 12.00 SAKYA TSECHEN LING, Kuttolsheim: RITUALE DI VAIROCANA con Khenpo Tashi Sangpo & Lama Gendun Gyatso

Rituale per Dominique (7° settimana), Urban Nilsson e Els Simonis

(Potete praticare la sadhana di Vairocana o la vostra sadhana quotidiana.)

Chi desidera includere in questo rituale delle persone defunte, può comunicarci il loro nome QUI entro il 10.7. 

SABATO/DOMENICA 11./12. LUGLIO: SEMINARIO

10.00 - 12.00 / 13.30 - 15.30 THUPTEN CHANGCHUP LING, Arosio: Mike Bortolotti

Se desideri venire al centro per questo evento clicca QUI

Insegnamento: Canti spirituali, l'espressione mistica della realizzazione dei Mahasiddha (in italiano)

Sabato alle 10.00 iniziamo con la recitazione della preghiera di Samantabhadra per Dominique.

MERCOLEDÌ 15. LUGLIO: RITUALE

19.15 - 21.15 THUPTEN CHANGCHUP LING, Arosio: VAJRAYOGINI TSOG (Giorno delle Dakini) con Khenpo Tashi Sangpo & Lama Gendun Gyatso

SOLO PER CHI HA GIÀ RICEVUTO L'INIZIAZIONE DI VAJRAYOGINI.
Se desideri venire al centro per questo evento clicca QUI

USEREMO IL TESTO PER LO TSOG PREPARATO DA S.E. JETSUN KUSHOK.

(Se non avete questo testo potete praticare la vostra Sadhana.)

Potete ordinare il testo per lo Tsog sopramenzionato (tibetano/inglese) entro 31 luglio cliccando QUI.  A fine agosto vi informeremo quando sarà pronto per il ritiro presso il vostro centro (€/CHF 20.-). 

VENERDÌ 17. LUGLIO: RITUALE  

19.15 - 20.30 RITUALE DI TARA + preghiera Thangtong Gyalpo: Ani Laura Coccitto

SABATO 18. LUGLIO: INSEGNAMENTO

16.00 - 18.00 SAKYA TSECHEN LING, Kuttolsheim: Bernard Altschuh                                        Meditazione su Buddha Avalokiteshvara seguito dall'insegnamento “Étude de deux superbes quatrains d'une prière à Vajrayogini” (solo in francese)

MARTEDÌ 21. LUGLIO: INSEGNAMENTO

19.15 - 21.00 THUPTEN CHANGCHUP LING, Arosio: Mike Bortolotti
Se desideri venire al centro per questo evento clicca QUI                                                       
Insegnamento: Le Tre Visioni / Nang Sum (Visione impura: l'impermanenza e la morte), meditazione (in italiano)

MERCOLEDÌ 22 LUGLIO: INSEGNAMENTO

19.15 - 21.00 SAKYA CHANGCHUB CHÖLING, Stoccolma/Svezia: Khenpo Tashi Sangpo
Insegnamento: The Jewel Lamp, by Khunu Rinpoche (Inglese/Svedese)

VENERDÌ 24 LUGLIO: RITUALE E PREGHIERE PER CHÖKHOR DÜCHEN   

CHÖKHOR DÜCHEN - La prima messa in moto della ruota del Dharma - é una delle quattro maggiori festività buddhiste.

Buddha, subito dopo l’illuminazione, non diede alcun insegnamento. Poi, a Sarnath, su richiesta di Indra e Brahma, Buddha girò per la prima volta la ruota del Dharma e conferì l’insegnamento sulle Quattro Nobili Verità.

19.15 - 21.00 THUPTEN CHANGCHUP LING, Arosio: con Khenpo Tashi Sangpo e Lama Gendun Gyatso

Importante: Per favore scaricate QUI il libro delle preghiere del Sakya Monlam e l’opuscolo “Preghiere” nella vostra lingua per partecipare a questo evento!

Programma:

- Preghiera di Bodhicitta (pagina 2 / opuscolo “Preghiere”)

- Preghiera a Buddha Shakyamuni (pagina 21 / MONLAM)

- Rituale dei 16 Arhat (pagina 45 / MONLAM)

Omaggio al Guru

Il 14 aprile 2014 alle ore 11:04 il nostro amatissimo Guru ha lasciato il suo corpo ma non la sua capacità di trasmettere il Santo Dharma in modo puro e continuo.

Nella sua abitazione privata a Rikon si sono svolte le pratiche che lo accompagnano in questo viaggio e dove la sua preziosa presenza era palpabile sia di giorno che di notte.

In accordo con la tradizione tibetana, per sette settimane, sono state eseguite preghiere e rituali di buon auspicio per il nostro Guru a Rikon, nei suoi centri e in tanti monasteri. 

Egli ha dedicato interamente la sua esistenza alla pratica del Dharma ottenendo il più alto livello di istruzione nell'università monastica a Sakya. E' stato scelto dal Dalai Lama per venire in Svizzera negli anni sessanta a sostegno della prima comunità tibetana in esilio. Ma non si è fermato solo a questo, ha fondato diversi Centri Dharma in diverse nazioni europee dove ha condiviso, con i suoi discepoli, la sua esperienza spirituale caratterizzata da un grande amore compassionevole e saggezza.

Il suo esempio di vero praticante di Dharma ci ha insegnato che una fede profonda trascende l'impermanenza dei fenomeni e che sono i discepoli a far rinascere i Maestri tramite la loro devozione e pratica sincera in accordo agli insegnamenti ricevuti.

Egli ci ha donato tutto quello che aveva e indicato chiaramente il sentiero da percorrere. Seguendo le sue istruzioni, sicuramente, si raggiunge la meta, il posto dove non vi è più separazione nè rammarico per ciò che si ritiene di aver perso.

Egli non ci ha lasciato, si è solo modificato, temporaneamente, il suo modo di insegnare. Ogni volta che compiamo un'azione virtuosa Lui è con noi, ogni volta che il nostro sorriso è colmo di amore stiamo praticando i Suoi insegnamenti, ogni volta che sappiamo prendere la giusta decisione, abbiamo compreso il Dharma.

Il discepolo che vive in armonia con se stesso non è mai solo.