PROSSIMO SEMINARIO

7- 8 NOVEMBRE: Liberarsi dai quattro attacamenti (Zenpo Zidrel/tib.): con Khenpo Tashi Sangpo

“Liberarsi dai quattro attaccamenti” comprende gli insegnamenti essenziali su come intraprendere in modo genuino la pratica del Dharma andando al cuore stesso del sentiero. Questo insegnamento fu ricevuto da Sachen Kunga Nyingpo (1092-1158) direttamente da Manjushri ed è considerato essere una delle perle del Buddhismo tibetano. I quattro versi radice includono l’essenza del Dharma:

"Se sei attaccato a questa vita non sei un praticante di Dharma; se sei attaccato all’esistenza ciclica non possiedi la rinuncia; se sei attaccato al tuo traguardo personale non possiedi la mente dell’illuminazione; se sorge attaccamento non hai la veduta."

Orario: sabato e domenica 10:00 – 12:00 e 13:30 – 15:30

Sabato ore 10.00: Preghiere e offerte di lampade al burro per Lhabab Düchen, il ritorno del Buddha dalla sfera degli déi.

 Se desideri venire al centro per questo evento clicca QUI
 Se desideri seguire su ZOOM, usare il link di registrazione ZOOM che trovi nel email con il programa mensile. 

Accumulazione collettiva per la rapida dissoluzione della pandemia COVID-19


La nostra famiglia di Dharma sta accumulando i mantra di Loma Gyonma e le preghiere di Thangtong Gyalpo per aiutare a purificare le cause e le condizioni di questa pandemia di Covid-19. Siete tutti benvenuti ad unirvi a noi.
Tutti questi accumuli saranno dedicati per il beneficio di tutti gli esseri senzienti durante il rituale di Loma Gyonma presso il nostro centro principale SAKYA TSECHEN LING, Francia il 31 dicembre 2020 durante il nostro ritiro invernale. 

Programma di ottobre

"Nella casa dei cinque veleni e dei pensieri discorsivi
vive il ladro che vi deruba della liberazione;
se foste capaci di catturarlo con il laccio dei validi mezzi,
sareste sicuramente liberati dagli oggetti delle vostre paure!"
Jetsun Milarepa

Per la particpazione ad Arosio:
  • I posti nel tempio sono limitati per poter mantenere le distanze prescritte.
  • È necessario iscriversi per poter partecipare personalmente ad Arosio (usando i link qui sotto nel programma “Se desideri venire al centro per questo evento clicca QUI”). 
  • Non riceverete una e-mail di conferma, una volta fatta la registrazione potete venire al centro, vi contatteremo unicamente se venisse superato il numero limite di partecipanti.
  • Rimangono valide le norme igieniche e di distanza in vigore.
    Grazie per la vostra comprensione.
Chi desidera ricevere i link del Zoom per poter partecipare on-line, ma NON è ancora sulla nostra mailing-list, può iscriversi ad una mailing-list di eventi Zoom cliccando QUI. 

SABATO 3 OTTOBRE: INSEGNAMENTI & PRATICA - RITUALE DI TARA 
14.00 - 16.00 SAKYA TSECHEN LING, Kuttolsheim: Lama Gendun Gyatso
Explanation of the Tara-Ritual (English/French): how to prepare the offerings, learn how to perform the various mudras, time for questions. Afterwards we practice the Tara-Ritual together.
Explication du rituel de Tara Verte (anglais/français) : comment préparer les offrandes, exécuter les différents mudras, etc. Un temps pour des questions sera proposé. Ensuite, nous pratiquerons ensemble le rituel de Tara.

MARTEDÌ 6 OTTOBRE: INSEGNAMENTO - “NANG SUM”
19.15 - 21.00 THUPTEN CHANGCHUP LING, Arosio: Mike Bortolotti
Le Tre Visioni / Nang Sum - Visione impura: il karma, un aspetto dell’etica Buddhista e meditazione (in italiano)
Per un essere senziente con afflizioni, visione impura. Per uno yogi con concentrazione meditativa, visione dell’esperienza. Per un Sugata con la ruota ornamentale del suo inesauribile corpo, parola e mente illuminati, visione pura.
I singoli incontri del Sentiero Completo sono aperti a tutti, anche a chi non segue tutto il percorso di studio e pratica su tale tema.
Gli insegnamenti sulle tre visioni sono parte delle istruzioni essenza dal Lamdre e racchiudono i metodi per meditare i punti più fondamentali dei sutra. Sono istruzioni che ci aiutano a portare la conoscenza teorica nella pratica. Questo argomento è adatto sia a chi è nuovo nel Dharma, in quanto tratta i punti cruciali della via Buddhista, sia a chi pratica da tempo, poiché sono istruzioni essenziali  da integrare continuamente sulla via e sono indispensabili per incrementare l’esperienza. 
Se desideri venire al centro per questo evento clicca QUI

SABATO 10 OTTOBRE: INSEGNAMENTO - “INTRODUCTION AU BOUDDHISME & TRADITION SAKYA”

14.00 - 16.00 SAKYA TSECHEN LING, Kuttolsheim: Lama Gendun Gyatso & Marie-Madeleine Schmitt
Méditation de Avalokiteshvara, puis: Marie-Madeleine Schmitt »Une brève introduction au bouddhisme et à la tradition Sakya« (solo in francese)

DOMENICA 11 OTTOBRE: RITUALE DI TARA 
07.00 - 08.00 THUPTEN CHANGCHUP LING: TARA RITUAL + Thangtong Gyalpo’s prayer: Ani Laura Coccitto

LUNEDÌ 12 OTTOBRE: VAJRAYOGINI TSOG RITUAL

19.15 - 20.45 OFFERTA TSOG A VAJRAYOGINI (giorno delle Dakini): Lama Gendun Gyatso & Khenpo Tashi Sangpo
SOLO PER CHI HA GIÀ RICEVUTO L'INIZIAZIONE DI VAJRAYOGINI.
USEREMO IL TESTO PER LO TSOG PREPARATO DA S.E. JETSUN KUSHOK.
(Se non avete questo testo potete praticare la vostra Sadhana.)
Potete ordinare il testo per lo Tsog sopramenzionato (tibetano/inglese) cliccando QUI e ritirarlopresso il vostro centro (€/CHF 20.-). 
Importante!! Pre-registrazione entro l' 11 ottobre.

MARTEDÌ 13 OTTOBRE: INSEGNAMENTO/MEDITAZIONE su SHAMATHA
19.15 - 21.00 THUPTEN CHANGCHUP LING, Arosio: Mike Bortolotti
La meditazione SHAMATA (video con ven. Dhammadipa in inglese/ traduzione in italiano)
Shamatha – il calmo dimorare – si riferisce ad uno stato di mente libero da afflizioni, chiaro, calmo e focalizzato. Tale stato mentale è indispensabile per penetrare la saggezza, l’unico metodo per recidere l’ignoranza, radice di tutta la sofferenza. Quindi, addestrarsi nella meditazione shamata, è una parte essenziale in tutte le tradizioni buddhiste.
Se desideri venire al centro per questo evento clicca QUI

VENERDÌ/SABATO/DOMENICA 16 - 18 OTTOBRE: SEMINARIO su BODHICITTA
SAKYA TSECHEN LING, Kuttolsheim: Ani Laura Coccitto
“Generare la mente di Bodhicitta” secondo istruzioni trasmesse da Buddha Maitreya ad Asanga (in italiano/francese).
Venerdì 20.30 - 22.00
Sabato 10.00 - 12.00, 15.00 - 17.00
Domenica 10.00 - 12.00, 14.00 - 16.00

DOMENICA 18 OTTOBRE: RITUALE DI TARA            
07.00 - 08.00 SAKYA TSECHEN LING, Kuttolsheim: TARA RITUAL + Thangtong Gyalpo’s prayer: Lama Gendun Gyatso & Ani Laura Coccitto

LUNEDÌ 19 OTTOBRE: TEACHING on BODHICITTA
19.15 – 21.00 SAKYA CHANGCHUB CHÖLING, Stoccolma/Svezia: Khenpo Tashi Sangpo
Subject: “The Jewel Lamp”, by Khunu Rinpoche (in English/Swedish), followed by meditation on Bodhicitta

MARTEDÌ 20 OTTOBRE: INSEGNAMENTO - “NANG SUM”
19.15 - 21.00 THUPTEN CHANGCHUP LING, Arosio: Mike Bortolotti
Le Tre Visioni / Nang Sum - Visione impura: il karma, un aspetto dell’etica Buddhista e meditazione (in italiano)
Per un essere senziente con afflizioni, visione impura. Per uno yogi con concentrazione meditativa, visione dell’esperienza. Per un Sugata con la ruota ornamentale del suo inesauribile corpo, parola e mente illuminati, visione pura.
I singoli incontri del Sentiero Completo sono aperti a tutti, anche a chi non segue tutto il percorso di studio e pratica su tale tema.
Gli insegnamenti sulle tre visioni sono parte delle istruzioni essenza dal Lamdre e racchiudono i metodi per meditare i punti più fondamentali dei sutra. Sono istruzioni che ci aiutano a portare la conoscenza teorica nella pratica. Questo argomento è adatto sia a chi è nuovo nel Dharma, in quanto tratta i punti cruciali della via Buddhista, sia a chi pratica da tempo, poiché sono istruzioni essenziali  da integrare continuamente sulla via e sono indispensabili per incrementare l’esperienza.
Se desideri venire al centro per questo evento clicca QUI

SABATO 24 OTTOBRE: RITUALE DEL BUDDHA DELLA MEDICINA & INSEGNAMENTO "SUTRA DEL CUORE"
14.00 - 16.00 SAKYA TSECHEN LING, Kuttolsheim: Lama Gendun Gyatso & Bernard Altschuh

Programma:
14.00 Rituale del Buddha della Medicina ( Giorno del Buddha della Medicina): con Lama Gendun
Se non avete questo testo potete praticare la vostra Sadhana sul Buddha della Medicina.
Il rituale del Buddha della Medicina può essere ordinato QUI (CHF/€ 10.-) in italiano e ritirato presso il proprio centro.
14.40 Enseignement »Le Sutra du Coeur« (Corso di 5 settimane / in francese) con Bernard Altschuh

DOMENICA 25 OTTOBRE: RITUALE DI TARA           
07.00 - 08.00 SAKYA KUNGA CHOLING, Trieste: TARA RITUAL + Thangtong Gyalpo’s prayer: Khenpo Tashi Sangpo & Ani Malvina

MARTEDÌ 27 OTTOBRE: INSEGNAMENTO su BODHICITTA
19.15 - 21.00 THUPTEN CHANGCHUP LING, Arosio: Khenpo Tashi Sangpo
Come sviluppare Bodhicitta? (in inglese/italiano), seguito dalla meditazione su Bodhicitta
Dal Bodhisattvachariavatara di Shantideva:
Qualsiasi cosa positiva in questo mondo deriva alla mente altruistica, qualsiasi cosa negativa di questo mondo deriva dall’egoismo. Che bisogno c’è di aggiungere altro?
Gli esseri ordinari agiscono solo per il proprio scopo, i Buddha agiscono per il bene degli altri. Questa è la differenza fra questi due.
Se desideri venire al centro per questo evento clicca QUI

SABATO 31 OTTOBRE: TEACHING / “INTRODUCTION AU BOUDDHISME & TRADITION SAKYA”
14.00 - 16.00 SAKYA TSECHEN LING, Kuttolsheim: Lama Gendun Gyatso & Marie-Madeleine Schmitt

Méditation de Avalokiteshvara, puis: Marie-Madeleine Schmitt »Une brève introduction au bouddhisme et à la tradition Sakya« (in francese)

SABATO/DOMENICA 31 OTTOBRE/1 NOVEMBRE: SEMINAR RELATED TO MEDICINE BUDDHA
SAKYA CHANGCHUB CHÖLING, Stockholm/SWEDEN: Khenpo Tashi Sangpo
Teachings on The Twelve Vows (Sutra of Medicine Buddha) and the Sukhavatu of the Medicine Buddha (English/Swedish).
Saturday/Sunday 31.10./1.11.: 10.00 - 12.00, 14.00 - 16.00

Omaggio al Guru

Il 14 aprile 2014 alle ore 11:04 il nostro amatissimo Guru ha lasciato il suo corpo ma non la sua capacità di trasmettere il Santo Dharma in modo puro e continuo.

Nella sua abitazione privata a Rikon si sono svolte le pratiche che lo accompagnano in questo viaggio e dove la sua preziosa presenza era palpabile sia di giorno che di notte.

In accordo con la tradizione tibetana, per sette settimane, sono state eseguite preghiere e rituali di buon auspicio per il nostro Guru a Rikon, nei suoi centri e in tanti monasteri. 

Egli ha dedicato interamente la sua esistenza alla pratica del Dharma ottenendo il più alto livello di istruzione nell'università monastica a Sakya. E' stato scelto dal Dalai Lama per venire in Svizzera negli anni sessanta a sostegno della prima comunità tibetana in esilio. Ma non si è fermato solo a questo, ha fondato diversi Centri Dharma in diverse nazioni europee dove ha condiviso, con i suoi discepoli, la sua esperienza spirituale caratterizzata da un grande amore compassionevole e saggezza.

Il suo esempio di vero praticante di Dharma ci ha insegnato che una fede profonda trascende l'impermanenza dei fenomeni e che sono i discepoli a far rinascere i Maestri tramite la loro devozione e pratica sincera in accordo agli insegnamenti ricevuti.

Egli ci ha donato tutto quello che aveva e indicato chiaramente il sentiero da percorrere. Seguendo le sue istruzioni, sicuramente, si raggiunge la meta, il posto dove non vi è più separazione nè rammarico per ciò che si ritiene di aver perso.

Egli non ci ha lasciato, si è solo modificato, temporaneamente, il suo modo di insegnare. Ogni volta che compiamo un'azione virtuosa Lui è con noi, ogni volta che il nostro sorriso è colmo di amore stiamo praticando i Suoi insegnamenti, ogni volta che sappiamo prendere la giusta decisione, abbiamo compreso il Dharma.

Il discepolo che vive in armonia con se stesso non è mai solo.