Seminario in luglio

6 - 7 luglio: LE TRENTASETTE PRATICHE DEI BODHISATTVA / domenica uscita in un luogo di energia del Ticino: con Khenpo Tashi 
Questo testo sull’addestramento mentale fu scritto in Tibet nel 14° secolo dal maestro Sakya Togme Zangpo, il quale era rinomato per essere un vero Bodhisattva, il suo testo è studiato in tutte le tradizioni tibetane. Le pratiche dell’addestramento mentale, Lojong in tibetano, permettono di rimanere forti e positivi nel modo in cui affrontiamo le sfide della vita. Se addestriamo la mente saremo in grado di trasformare tutte le circostanze negative in opportunità per sviluppare amore, compassione e comprensione. Nella vita, il più grande ostacolo alla felicità è il fatto di essere centrati su sé stessi e i metodi diretti dell’addestramento mentale permetto di cambiare tale attitudine.
Orario: sabato e (nel caso dell’annullamento dell’uscita) domenica 10:00 – 12:00 e 13:30 – 15:30
* Gli insegnamenti si svolgono in inglese con traduzione consecutiva in italiano.

Domenica 7 luglio, tempo permettendo, andremo a visitare un luogo di energia del Ticino dove potremo praticare tutti insieme.
Questa volta proponiamo di andare al lago di Salei, l'occhio del paesaggio, un bel laghetto alpino circondato da montagne che assomiglia ad un occhio e si dice stimoli la visione chiara. Si trova in val Onsernone.
Per i dettagli vedi la mail informativa o chiedi direttamente al centro.
-> P.f. iscriversi per l’uscita entro il 29 giugno cliccando QUI

NOVITÀ:
A partire da quest’anno il seminario si terrà solo il sabato e la domenica.
Il venerdì sera prima del seminario, per chi lo desidera, vi sarà unicamente una meditazione comune nel tempio dalle 19.15 alle 20.15.
Sulla base di alcuni suggerimenti di amici nel Dharma abbiamo pensato di dedicare questi meditazioni mensili alle persone con difficoltà e malattie, così come pure per la pace nel mondo e per l'ambiente. La pratica sarà quella di Avalokiteshvara in quanto incarna la forza dell'amore e della compassione ed era molto importante anche per Lama Sherab.